Nirvana Nevermind: un disco che non può mancare

Nirvana Nevermind: un disco che non può mancare

Quando ci chiediamo quali dischi dovremmo avere per poter dire di aver una collezione significativa, a parte i propri gusti personali, ce ne sono alcuni che non possono proprio mancare perché hanno creato la storia influenzando quella che nel corso degli anni verrà prodotta. In questa mini guida non si parlerà infatti di prodotti discografici normali ma è opportuno tenere presente che ci sono alcuni prodotti che possono essere considerate pietre miliari di questa arte.

Il primo disco che sicuramente è da avere c’è Nirvana Nevermind. Questa band è stata nel bene e nel male considerata come necessaria per il rock moderno. E’ da considerare il micro cosmo di Seattle, città di questi musicisti, della fine degli anni ottanta inizi dei novanta periodo in cui la deregulation e la crisi economica stava portando gli operai a sollevarsi e la musica di quella città stava per modificare per sempre quella mondiale. Ancora oggi questo disco è molto importante per coloro che amano la buona musica. Parliamo quindi di canzoni come Smells Like Teen Spirit, Come As You Are, In Bloom e Lithium. Queste sono le più importanti anche se ve ne sono molte altre e naturalmente questo disco è stato premiato con moltissimi dischi d’oro e di platino ma soprattutto il disco è stato inserito nella Biblioteca del Congresso e nella nella National Recording Registry.


Nirvana Nevermind è uno tra i dischi più importanti del mondo per motivi musicali ma anche per motivi politici andando a modificare la musica attuale. L’immagine in evidenza e le info sono state prese da bitmagazine.